Platino
Dizionario: Colori e materiali > Materiali -
Platino
E’ un metallo nobile e raro, attualmente il più costoso, con un peso specifico di 21,46 e una temperatura di fusione di 1774 gradi. In natura si rinviene assieme ad altri metalli affini quali osmio, palladio, rodio, rutenio e iridio, dai quali va separato con processi complessi e delicati. E’ normalmente utilizzato in orologeria nella percentuale 950 (950 platino, 50 oro, rame o iridio) e ha sempre un punzone con una lettera P e indice della percentuale (es. 950). E’ di color bianco lucido, simile al piombo fuso (e leggermente più scuro dell’acciaio di cui è più pesante), è inalterabile nel tempo, assolutamente inattaccabile e anallergico. Le sue caratteristiche lo rendono anche sicuro per le incastonsture delle pietre preziose. è 30 volte più raro dell'oro e, anche per questo, risulta essere molto costoso.
Ricerca nel dizionario
+ -
con immagine con video

Dizionario

Termine da ricercare